Pelle… il trend per una casa d’elite!

IL RITORNO DELLA PELLE.. PREGI E MANUTENZIONE DEL VOSTRO DIVANO

Le soluzioni in pelle oggi più richieste sono i divani componibili, progettati in base ad ogni esigenza di spazio e confort, le poltrone relax dotate di sistema meccanico o elettrico per il posizionamento dello schienale e del poggiapiedi, i classici divani con lavorazione capitonnè

La pelle è un prodotto di origine animale, quindi un materiale naturale, che offre particolari caratteristiche tecniche ed estetiche come la capacità di adeguarsi all’ambiente,ed alla temperatura della stanza

Il pregio e la classe della pelle si stabiliscono in base alla la provenienza del manto grezzo. i manti più uniformi con meno imperfezioni sono più costosi e richiedono meno trattamenti per poter essere usati come rivestimenti..

Quelle di migliore qualità sono di origine europea poichè hanno una taglia più grande e  sono più morbide e spesse. La superficie della pelle  viene chiamata “fiore” che identifica la parte più compatta e resistente ai punti di cucitura allo sfregamento; Spesso di distinguono in  “pieno fiore” che è la prte più pregiata, riconoscibile da evidenti cambiamenti di grana, per questo conciata con oli vegetali e in “pelli smerigliate”, dunque prive di tutte le imperfezioni e con un aspetto più uniforme e omogeneo, meno pregiate e più economiche.

Per mantenere un divano  in pelle sempre bello e in buone condizioni è necessario avere  opportuni accorgimenti nella sua  manutenzione e pulizia periodica.

DOVE  POSIZIONARLO

In prima analisi, bisogna scegliere la posizione idonea nella stanza, dunque evitare il contatto con la luce diretta di finestre o forti fonti di illuminazione poiché potrebbero formarsi aloni e danni dovuti all’azione diretta dei raggi solari.
Da evitare posti  troppo vicino ad una fonte di calore come un termosifone o un caminetto.

COME  PULIRLO

Per una corretta pulizia quotidiana è bene spolverare il divano in pelle con un panno molto morbido
In presenza di macchie o per una pulizia più approfondita si può intervenire con una pelle di daino umida , con un panno in microfibra imbevuto di latte detergente  massaggiando  delicatamente, o ancora si può lavare con una spugna usando dell’acqua tiepida con sapone di Marsiglia.
dopo aver eliminato lo sporco, è bene asciugare accuratamente con una panno senza lasciare zone umide.

Altri prodotti  specifici in crema o stick , spesso vengono forniti direttamente dai rivenditori dei divani  o reperibili  nei negozi specializzati, facendo sempre molta attenzione a leggere tutte le indicazioni all’uso del prodotto prima del trattamento